UkrSePRO

Fino al 1° gennaio 2018, per la vendita sul mercato ucraino era necessario ottenere la certificazione UkrSePRO.

Per l’ottenimento del marchio UkrSePRO,  se richiesto come obbligo dalla legge, era necessario effettuare prove in un laboratorio/ente riconosciuto.

La certificazione aveva una durata massima di 5 anni.

Dal 2018 è stato abrogato il Decreto del Gabinetto dei Ministri dell’Ucraina n. 46-93 del 10 maggio 1993 “On Standardization and Certification” ed è terminata la transizione verso un nuovo processo di certificazione, che punta ad allineare l’Ucraina con l’Unione Europea.

Al momento, è valido l’“Ukraine Technical Regulations system”, basato su Regolamenti tecnici che riprendono integralmente le corrispondenti Direttive Europee. Inoltre, a parte alcune eccezioni, l’Ucraina ha recepito integralmente le norme armonizzate con le Direttive Europee.

Eventuali certificazioni UkrSePRO continuano ad essere riconosciute fino alla loro scadenza.

Per quanto riguarda le macchine, i principali Regolamenti che risultano applicabili sono:

  • “Безпеки машин” (sicurezza delle macchine): corrispettivo della Direttiva Macchine 2006/42/CE
  • “Низьковольтного електричного обладнання” (equipaggiamento a bassa tensione): corrispettivo della Direttiva 2014/35/UE
  • “Електромагнітна сумісність обладнання” (compatibilità elettromagnetica): corrispettivo della Direttiva 2014/30/UE

Essi riprendono integralmente le Direttive europee. Si fanno presente le seguenti differenze:

  • il manuale di istruzione (o istruzioni per l’assemblaggio per quasi-macchine) è da fornire in lingua ucraina;
  • il fascicolo tecnico (o documentazione tecnica pertinente per quasi-macchine) deve essere in lingua ucraina;
  • la dichiarazione di conformità (o dichiarazione di incorporazione per quasi-macchine) è da fornire in lingua ucraina;
  • la persona autorizzata a costituire il fascicolo tecnico (o documentazione tecnica pertinente per quasi-macchine) deve risiedere in Ucraina; inoltre, la documentazione deve essere conservata in Ucraina;
  • al posto del marchio “CE”, sulla dichiarazione e sulla macchina deve essere apposto il marchio di conformità TR.

Esattamente come la marcatura CE, la marcatura di conformità TR non ha scadenza.

L’obiettivo futuro è sottoscrivere un ACAA (Agreement on Conformity Assessment and Acceptance of Industrial Products, un accordo di riconoscimento della procedura di conformità e di accettazione dei prodotti) tra Ucraina ed Unione Europea. Questo accordo estenderebbe, in pratica, la validità della marcatura CE al mercato ucraino, con notevoli vantaggi per il mercato di importazione ed esportazione dal paese.

Hai un dubbio, un problema o una domanda?

Parlane con noi e ci impegneremo per darti una risposta utile e puntuale.

Condividi ora!

Ti sono piaciuti i nostri articoli e vuoi rimanere in contatto con noi?
Iscriviti alla
Newsletter di Quadra
Riceverai così tutte le ultime notizie sulla sicurezza delle macchine e gli inviti per i corsi ed i nostri webinar gratuiti
Invia 
A questo link potrai leggere tutte le info su come gestiremo la tua Privacy
close-link
Scroll to Top