cartelli di avvertimento iso 7010

Recentemente è stata pubblicata la nuova norma UNI EN ISO 7010: 2020 riguardante i simboli ed i cartelli di avvertimento per la sicurezza.

La direttiva macchine prescrive che vengano poste sulle macchine adeguate avvertenze riguardanti rischi residui che permangono malgrado i fabbricanti abbiano adottato adeguate misure di protezione.

La stessa direttiva indica che “le avvertenze sulla macchina dovrebbero essere fornite preferibilmente in forma di simboli o pittogrammi facilmente comprensibili”.

È quindi fondamentale per i progettisti di macchine avere a disposizione segni grafici standardizzati che permettano di comunicare all’utilizzatore le informazioni necessarie per avvisarlo dei rischi residui presenti e delle modalità per minimizzarli.

A questo proposito la norma di riferimento è la UNI EN ISO 7010 “Segni grafici – Colori e segnali di sicurezza – Segnali di sicurezza registrati”, la cui ultima edizione è stata pubblicata nel 2020.

Questo documento contiene segni grafici per segnali di obbligo, divieto e avvertenza, specificando per ognuno di essi la funzione, il pericolo, il comportamento umano che dovrebbe essere causato dopo aver compreso il significato del segnale di sicurezza e informazioni addizionali.

L’utilizzo di segni grafici riconosciuti internazionalmente facilita la comprensione dei messaggi che l’utilizzatore deve ricevere per un uso sicuro della macchina ed evita la necessità di tradurre scritte nelle lingue dei paesi di utilizzo delle macchine.

Condividi ora!

Ti sono piaciuti i nostri articoli e vuoi rimanere in contatto con noi?
Iscriviti alla
Newsletter di Quadra
Riceverai così tutte le ultime notizie sulla sicurezza delle macchine e gli inviti per i corsi ed i nostri webinar gratuiti
Invia 
A questo link potrai leggere tutte le info su come gestiremo la tua Privacy
close-link
Torna su