Accedi al finanziamento su Conto Sistema di Fondimpresa per corsi sulla sicurezza delle macchine in ambito Industria 4.0

 

 

Se appartieni ad un'azienda iscritta a Fondimpresa, possiamo offrirti la possibilità di usufruire dei fondi stanziati sull' AVVISO 4 2017 per corsi sulla sicurezza del macchinario industriale.

Il progetto ha l'obiettivo, anche in ottica Industry 4.0, di fornire i necessari strumenti per affrontare correttamente gli aspetti di sicurezza nella progettazione, nell’acquisto e nella gestione di macchine e linee di produzione industriale.

Devi sapere che Quadra srl è accreditata come Ente formatore della Regione Lombardia e recentemente ha anche acquisito la qualifica  di Ente di formazione accreditato da Fondimpresa per operare su Conto Sistema, in Lombardia, o in altre regioni italiane tramite partenariato, con un plafond di 400.000 euro.
Fondimpresa è il più importante tra i Fondi interprofessionali per la formazione continua ed è aperto a imprese di ogni settore e dimensione.

 

Periodicamente Fondimpresa pubblica dei bandi su Conto Sistema a cui possono accedere gli Enti Accreditati, come noi, per chiedere finanziamenti per le aziende.

Uno degli ultimi AVVISI pubblicati (AVVISO 4 2017) ci permette di chiedere un finanziamento per i nostri clienti, per questo abbiamo deciso di presentare due domande di finanziamento in associazione d'impresa, una con Adecco Formazione ed una con Forma di Confindustria Bergamo.

Nel piano formativo che presenteremo con Adecco saranno ammissibili le aziende del settore metalmeccanico di tutte le regioni italiane, mentre il piano di Forma sarà dedicato alle aziende lombarde di ogni settore produttivo.

Allo scopo sono stati appositamente concepiti due percorsi formativi, uno per “fabbricanti” di macchine e di impianti produttivi e l’altra per acquirenti, modificatori, utilizzatori dei medesimi. Ampio spazio verrà lasciato ad esercitazioni pratiche dei partecipanti.

 

Come saprai, la sicurezza delle macchine è uno dei cinque requisiti obbligatori per potere fruire delle facilitazioni fiscali previsti dal Piano Nazionale Industria 4.0 del Ministero dello Sviluppo Economico.

Quindi saranno anche affrontate le tematiche relative all'acquisto, installazione e gestione del parco macchina produttivo, anche nell'ottica di una corretta gestione delle attestazioni industria 4.0 nell'ipotesi di future azioni ispettive, tecniche e fiscali.

 

Come anticipato, i percorsi formativi che possiamo proporti sono 2:

  • uno per aziende che progettano e costruiscono macchinari
  • un secondo per le aziende che utilizzano macchinari

 

 

Percorso formativo per fabbricanti di macchine industriali

 

I profili aziendali da noi identificati, quali destinatari della formazione, sono i progettisti di macchine e automazione industriale meccanici ed elettrici, i responsabili della realizzazione della documentazione delle macchine, il personale addetto all' acquisto o alla vendita delle macchine.

 

L'attività formativa sarà composta da esercitazioni pratiche in affiancamento o traning on the job, ad esempio su:

 

Come effettuare l'Analisi dei rischi secondo la direttiva 2006/42/CE e le norme tecniche applicabili

La costituzione del fascicolo tecnico o della documentazione tecnica pertinente secondo la direttiva 2006/42/CE

L' analisi dei circuiti di comando aventi funzione di sicurezza secondo UNI EN ISO 13849-1 e calcolo dei PL con il software Sistema

L' analisi degli equipaggiamenti elettrici secondo la norma CEI EN 60204-1

Come effettuare le prove di sicurezza elettrica e di rumore

Come scrivere il manuale d'istruzioni

Come progettare quadri elettrici e macchine conformi alle norme UL e CSA

Come progettare macchine conformi alle normative brasiliane NR 10 e NR 12

 

 

Nei corsi di aula potranno essere trattati i seguenti temi:

 

La direttiva macchine 2006/42/CE: concetti fondamentali e obblighi legislativi (8 ore)

La progettazione e la costruzione di una macchina «sicura» secondo la direttiva 2006/42/CE (16 ore)

L’equipaggiamento elettrico della macchina ed i requisiti della norma EN 60204-1:2016 (8 ore)

Come costituire il fascicolo tecnico e la documentazione tecnica pertinente secondo la direttiva 2006/42/CE (8 ore)

Macchine, quasi macchine e linee (8 ore)

Progettare i ripari secondo la norma UNI EN ISO 14119: dispositivi di interblocco dei ripari mobili UNI EN ISO 14119: dispositivi di interblocco dei ripari mobili (8 ore)

L’esecuzione delle prove di sicurezza elettrica sulle macchine industriali (8 ore)

Norme UNI EN ISO 13849-1 e UNI EN ISO 13849-2. I circuiti di comando aventi funzioni di sicurezza: applicazione pratica delle norme e utilizzo dello strumento informatico SISTEMA (16 ore)

La scrittura del software legato alla sicurezza e la sua validazione (4 ore)

Le norme per la progettazione delle apparecchiature di processo termico industriale (forni, essiccatoi, ecc.) (8 ore)

La progettazione delle isole robotizzate in accordo alla norma UNI EN ISO 10218-2 e la specifica tecnica ISO/TS 15066 sui robot collaborativi (8 ore)

CEI CLC/TS 62046: Sicurezza del macchinario – Applicazione di sistemi di protezione per rilevare la presenza di persone (8 ore)

La scelta e l'acquisto di macchine «sicure» (8 ore)

La nuova guida della Commissione Europea sulla Direttiva Macchine 2006/42/CE (edizione 2.1 del luglio 2017) (8 ore)

 

 

 

Percorso formativo per utilizzatori di macchinari

 

Nel secondo caso  l’obiettivo del progetto formativo è di creare una cultura specialistica della sicurezza tra gli utilizzatori di macchine ed impianti produttivi, che talvolta si trovano a dovere modificare macchine o ad assemblarle in linee di funzionamento solidale a propria responsabilità.

I lavoratori identificati per la formazione sono addetti alla sicurezza, personale addetto alla manutenzione, personale tecnico che gestisce le modifiche alle macchine.

 

L'attività formativa sarà composta da esercitazioni e training on the job, ad esempio su:

Analisi dei rischi secondo la direttiva 2006/42/CE e le norme tecniche applicabili

Costituzione del fascicolo tecnico o della documentazione tecnica pertinente secondo la direttiva 2006/42/CE

Il manuale d'istruzioni

 

 

E corsi di aula, ad esempio potranno essere trattati i seguenti temi:

 

La direttiva macchine 2006/42/CE: concetti fondamentali e obblighi legislativi (8 ore)

La progettazione e la costruzione di una macchina «sicura» secondo la direttiva 2006/42/CE (8 ore)

Come costituire il fascicolo tecnico e la documentazione tecnica pertinente secondo la direttiva 2006/42/CE (8 ore)

Le macchine & gli impianti già in servizio: quadro legislativo di riferimento (8 ore)

L'applicazione della direttiva macchine a linee e impianti (sistemi di fabbricazione integrati in accordo alla norma UNI EN ISO 11161 (8 ore)

La progettazione delle isole robotizzate in accordo alla norma UNI EN ISO 10218-2 e la specifica tecnica ISO/TS 15066 sui robot collaborativi (8 ore)

La scelta e l'acquisto di macchine «sicure» (8 ore)

La nuova guida della Commissione Europea sulla Direttiva Macchine 2006/42/CE (edizione 2.1 del luglio 2017) (8 ore)

Le procedure di lockout/tagout (8 ore)

 

Per richiedere  informazioni compila in modulo che segue.

 

Ricordati che devi farlo entro il 26 marzo 2018 per il piano territoriale ed entro il 14 marzo per il piano metalmeccanico !!!!