Pubblicata l’edizione 2023 della norma UNI EN ISO 13849-1

Pubblicata l’edizione 2023 della norma UNI EN ISO 13849-1

È stata pubblicata la norma UNI EN ISO 13849-1:2023; questa quarta edizione annulla e sostituisce la terza edizione (UNI EN ISO 13849-1:2016), che è stata tecnicamente rivista dal Comitato tecnico ISO/TC 199 “Safety of machinery”, gruppo di lavoro ISO/TC 199/WG 8 “Safe control system” di cui fa parte anche Ernesto Cappelletti di Quadra Srl.

Le principali modifiche sono le seguenti:

  • l’intero documento è stato riorganizzato per meglio seguire il processo di progettazione e sviluppo dei sistemi di comando;
  • nuovo punto 4 contenente raccomandazioni per la valutazione del rischio;
  • specifica delle funzioni di sicurezza (aggiornato il punto 5);
  • combinazione di più sottosistemi (aggiornato il punto 6);
  • nuovo punto 7 sui requisiti di sicurezza del software;
  • nuovo punto 9 sugli aspetti ergonomici della progettazione;
  • validazione (punto 8 aggiornato e spostato nel punto 10);
  • nuovo punto G.5 sulla gestione della sicurezza funzionale;
  • nuovo allegato L sull'immunità alle interferenze elettromagnetiche (EMI);
  • nuovo allegato M con informazioni aggiuntive per la specifica dei requisiti di sicurezza;
  • nuovo allegato N sulle misure per evitare guasti per la progettazione del software legato alla sicurezza;
  • nuovo allegato O con valori relativi alla sicurezza di componenti o parti dei sistemi di comando.

La nuova edizione della norma è destinata ad essere armonizzata ai sensi della direttiva macchine; quindi il suo rispetto permetterà di godere della presunzione di conformità ai requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute coperti dalla norma.

Relativamente all'applicazione pratica di questa norma abbiamo creato un corso, identificato nel nostro catalogo dal codice MC51.

Il corso ha un taglio pratico e fornisce tutti gli strumenti necessari per la progettazione dei circuiti di comando aventi funzioni di sicurezza e per la loro validazione. È pensato per progettisti esperti di macchine o consulenti del settore sicurezza macchine ed è organizzato su 2 giornate consecutive.

La prima giornata è dedicata alla teoria, è basata sulla nuova edizione 2023 della norma UNI EN ISO 13849-1, e può essere seguita anche singolarmente, come aggiornamento per chi ha già fatto il corso completo  sulla versione precedente della norma. In questo caso il corso  è identificato dal codice MC52 nell'app di prenotazione.

Nella seconda giornata di corso vengono  analizzate, in dettaglio, le modalità di utilizzo del software Sistema per la stima dei livelli di prestazione (PL), tramite lavoro individuale e di gruppo, su esempi applicativi.

 

Pagine da UNI EN ISO 13849-1 sistemi comando sicurezza (inglese 2023)

Articoli correlati

Torna in alto