Radiazioni ottiche artificiali emesse dal macchinario

Analogamente a quanto previsto per l’emissione di campi elettromagnetici,  il fabbricante deve valutare radiazioni ottiche artificiali (ROA) potenzialmente pericolose emesse da un macchinario di sua fabbricazione.

La valutazione deve essere effettuata con particolare riferimento alle postazioni di comando ed a quelle in cui è prevista la presenza dell’operatore, eliminando o riducendo quelle pericolose ed adottando adeguate misure di protezione qualora sussistano rischi. In questo caso nelle istruzioni (e in parte nel materiale promozionale) devono essere indicate le informazioni in merito ai rischi residui e alle misure di protezione che devono essere prese dall’utilizzatore. …

Radiazioni ottiche artificiali emesse dal macchinario Leggi tutto »