Corso “Aspetti legali riguardanti la sicurezza delle macchine industriali”

Obiettivi del corso

Fornire una panoramica sugli aspetti legali riguardanti la sicurezza delle macchine.

A chi si rivolge

Fabbricanti e utilizzatori di macchine e impianti industriali.

Contenuto ed argomenti

  • Gli ambiti di operatività dello specialista in sicurezza macchine con riferimento agli aspetti legali.
  • La consulenza tecnica nei vari tipi di procedimenti legali.
  • La consulenza nel procedimento civile e penale.
  • I procedimenti di sorveglianza del mercato.
  • Il ruolo dell’esperto nei vari tipi di procedimento.
  • La normativa di riferimento nel settore della sicurezza delle macchine:
    • direttiva 2006/42/CE (direttiva macchine);
    • direttiva 2009/104/CE (macchine in uso);
    • regolamento (UE) 2012/1025 (normazione tecnica);
    • regolamento (UE) 2019/1020 (sorveglianza del mercato);
    • regolamento (UE) 2023/988 (sicurezza generale prodotti);
    • regolamento (UE) 2023/1230 (sicurezza macchine);
    • Lgs. 81/2008 (sicurezza del lavoro).
  • Documenti applicativi e interpretativi:
    • le linee guida del Comitato Tecnico delle Regioni in materia di sicurezza delle macchine;
    • la Guida del Ministero delle Imprese e del Made in Italy in materi di sorveglianza del mercato;
    • la Guida Blu comunitaria all’attuazione della normativa UE sui prodotti;
    • la Guida della Commissione UE sull’applicazione della Direttiva Macchine.
  • La sicurezza generale dei prodotti e la sicurezza delle macchine.
  • La presunzione di conformità: relazione tra norme giuridiche e norme tecniche.
  • Gli obblighi del fabbricante, dell’importatore e del distributore con riferimento alla sicurezza delle macchine: l’individuazione della tipologia del prodotto e la definizione delle procedure di conformità.
  • Gli obblighi del rivenditore e del manutentore.
  • Il mandatario e il fabbricante “apparente”.
  • L’immissione sul mercato e la messa in servizio di macchine: aspetti legali e contrattuali.
  • Gli interventi sulle macchine in uso: modifica sostanziale, aggiornamento (upgrade), retrofitting (adeguamento), assemblaggio con altre macchine o quasi-macchine, revamping (ammodernamento).
  • Problematiche di ordine pratico di rilevanza giuridica nella gestione dei contratti nel settore macchine.
  • Gli insiemi di macchine: problematiche di rilevanza giuridica.
  • Aspetti legali di attività specifiche:
    • la redazione e “gestione” del fascicolo tecnico;
    • il manuale di istruzioni per l’uso (contenuti, forma e modalità di redazione);
    • la dichiarazione CE di conformità (emissione, sottoscrizione, forma);
    • gestione del software (password e codice sorgente).
  • Principali novità introdotte dal Regolamento (UE) 2023/1230: sicurezza informatica, intelligenza artificiale, obblighi in materia di sorveglianza del mercato, ecc.

 

Prerequisiti

Nessuno in particolare

Durata

Una giornata
Modalità di erogazione solo online

Materiale didattico

Dispensa sugli argomenti presentati

Docente

Avv. Giorgio Caramori

Aspetti legali riguardanti la sicurezza delle macchine industriali

Torna in alto