Logo smc

 

Gli equipaggiamenti pneumatici svolgono un ruolo fondamentale nella gestione della sicurezza delle macchine e la loro progettazione deve tenere in considerazione tutti gli aspetti relativi ai rischi ad essi correlati.

Un aspetto peculiare riguarda eventuali misure di salvaguardia da adottare a seguito dell’azionamento di un dispositivo di sicurezza (ad es. arresto di emergenza), come il distanziamento di due rulli controrotanti.

Per l’arresto di emergenza, tale eventualità è contemplata al punto 4.1.1.5 della norma UNI EN ISO 13850:2015 ed è di non semplice attuazione prevedendo l’attivazione di movimenti in condizioni di sicurezza.

Un altro elemento essenziale da valutare è l’isolamento delle alimentazioni esterne e la dissipazione dell’eventuale energia residua, caso molto frequente negli equipaggiamenti pneumatici.

Il fabbricante della macchina dovrà dotarla di tutti i mezzi necessari per il sezionamento delle energie pericolose e per la dissipazione o il contenimento delle energie rimanenti dopo l’isolamento delle alimentazioni e dovrà descrivere dettagliatamente le procedure relative nel manuale di istruzioni.

Nel corso del webinar verrà illustrato un esempio pratico di circuiti di comando pneumatici che consente di implementare misure di salvaguardia e gestire in modo sicuro le energie pericolose, analizzando le norme tecniche di riferimento

 

WEBINAR “Aspetti di sicurezza correlati agli equipaggiamenti pneumatici: misure di salvaguardia e gestione delle energie pericolose – 15 luglio 2020, ore 15:00

Ore 15:00
  • Misure di salvaguardia da adottare a seguito dell’azionamento di un dispositivo di sicurezza (ad esempio distanziamento di due rulli controrotanti)
  • Accorgimenti progettuali da adottare per permettere l’isolamento dalle alimentazioni esterne e la dissipazione delle energie residue in accordo alla norma UNI EN ISO 14118:2018 (armonizzata alla direttiva macchine 2006/42/CE)
  • Indicazioni da riportare nelle istruzioni per l’uso, in accordo alla norma UNI EN ISO 20607:2019, per poter implementare le procedure LOTO (Lockout/Tagout)
Ore 16:15Spazio per domande e risposte
Ore 16:30 Conclusione

Relatori:

Ernesto Cappelletti – Quadra S.r.l.

Angelo Maggioni – Quadra S.r.l.

Maria Toti  – SMC Italia S.p.A.

Silvio Avarino – SMC Italia S.p.A.

I seminari e webinar sulla sicurezza delle macchine sono organizzati a titolo completamente gratuito, a fini commerciali e promozionali, per progettisti, addetti all'ufficio tecnico, manutentori, RSPP  dipendenti di  aziende produttive o di progettazione. 

Sono i benvenuti funzionari ASL, ATS, INAIL, ed enti pubblici con finalità simili.

Consulenti e liberi professionisti possono invece iscriversi ai nostri corsi a pagamento.

Su richiesta, verrà fornito ai partecipanti un Attestato di Partecipazione emesso da Quadra Srl, Ente Accreditato per la Formazione da Regione Lombardia. 

Iscriviti al WEBINAR “Aspetti di sicurezza correlati agli equipaggiamenti pneumatici: misure di salvaguardia e gestione delle energie pericolose
15 luglio 2020, ore 15:00 - 16:30

stefa

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Condividi ora!

Torna su