Logo smc

Gli equipaggiamenti pneumatici svolgono un ruolo fondamentale nella gestione della sicurezza delle macchine e la loro progettazione deve tenere in considerazione tutti gli aspetti relativi ai rischi ad essi correlati.

Un aspetto peculiare riguarda eventuali misure di salvaguardia da adottare a seguito dell’azionamento di un dispositivo di sicurezza (ad esempio un comando di arresto di emergenza), come il distanziamento di due rulli controrotanti.

Per l’arresto di emergenza, tale eventualità è contemplata al punto 4.1.1.5 della norma UNI EN ISO 13850:2015 ed è di non semplice attuazione prevedendo l’attivazione di movimenti in condizioni di sicurezza.

Un altro elemento essenziale da valutare è l’isolamento delle alimentazioni esterne e la dissipazione dell’eventuale energia residua, caso molto frequente negli equipaggiamenti pneumatici.

Il fabbricante della macchina dovrà dotarla di tutti i mezzi necessari per il sezionamento delle energie pericolose e per la dissipazione o il contenimento delle energie rimanenti dopo l’isolamento delle alimentazioni e dovrà descrivere dettagliatamente le procedure relative nel manuale di istruzioni.

Nel corso del webinar verranno illustrati esempi pratici di circuiti di comando pneumatici che consentono di implementare misure di salvaguardia e gestire in modo sicuro le energie pericolose, analizzando le norme tecniche di riferimento

 

WEBINAR “Aspetti di sicurezza correlati agli equipaggiamenti pneumatici: misure di salvaguardia e gestione delle energie pericolose – 15 luglio 2020, ore 15:00

Ore 15:00
  • Misure di salvaguardia da adottare a seguito dell’azionamento di un dispositivo di sicurezza (ad esempio distanziamento di due rulli controrotanti)
  • Accorgimenti progettuali da adottare per permettere l’isolamento dalle alimentazioni esterne e la dissipazione delle energie residue in accordo alla norma UNI EN ISO 14118:2018 (armonizzata alla direttiva macchine 2006/42/CE)
  • Indicazioni da riportare nelle istruzioni per l’uso, in accordo alla norma UNI EN ISO 20607:2019, per poter implementare le procedure LOTO (Lockout/Tagout)
Ore 16:15 Spazio per domande e risposte
Ore 16:30  Conclusione

Relatori:

Ernesto Cappelletti – Quadra S.r.l.

Angelo Maggioni – Quadra S.r.l.

Maria Toti  – SMC Italia S.p.A.

Silvio Avarino – SMC Italia S.p.A.

I seminari e webinar sulla sicurezza delle macchine sono organizzati a titolo completamente gratuito, a fini commerciali e promozionali, per progettisti, addetti all'ufficio tecnico, manutentori, RSPP  dipendenti di  aziende produttive o di progettazione. 

Sono i benvenuti funzionari ASL, ATS, INAIL, ed enti pubblici con finalità simili.

Consulenti e liberi professionisti possono invece iscriversi ai nostri corsi a pagamento.

Su richiesta, verrà fornito ai partecipanti un Attestato di Partecipazione emesso da Quadra Srl, Ente Accreditato per la Formazione da Regione Lombardia. 

Sicurezza circuiti pneumatici corso
Sicurezza circuiti pneumatici corso 3

Leggi i pareri dei partecipanti al WEBINAR 

Dario Sanini di Bottero Spa

La tematica dei componenti pneumatici aventi funzioni di sicurezza è molto ampia.In un'ora e mezza diventa difficile affrontarla.Comunque una buona sintesi di argomenti non fa mai male. Si passa poi all'approfondimento del caso. Bravi come sempre! Complimenti!

Thomas Lago di Breton Spa

Webinar interessante,esposizione chiara e molto dettagliata, relatori molto competenti. Un'esperienza sicuramente positiva e molto apprezzata dal team di progettazione meccanica Breton. Cordiali saluti e grazie

Marinka Frigo di System Ceramics Spa

Abbinamento Quadra-SMC ha permesso di dare un quadro molto chiaro della problematica, sicuramente da approfondire ma già ben tracciato. Utili gli esempi pratici

Matteo Cargasacchi di Costacurta Vico Spa

Il webinar è stato molto interessante, in particolar modo l'esempio pratico di progettazione di un impianto pneumatico atto alla dissipazione delle energie residue e all'attivazione di un movimento di salvaguardia

Michela Sofia di Testing Technolgies Srl

Il webinar è stato interessante e ben strutturato. Ho trovato molto formativa la parte in cui si trattava un esempio pratico. Apprezzo molto la possibilità di scaricare il materiale della presentazione, per poterlo riutilizzare quando se ne ha la necessità. Vi ringrazio per l'attività offerta e rimango in attesa dei prossimi webinar d'autunno

Matteo Polo di Osram Spa

Di assolutamente positivo che per ogni argomentazione c'è scritto la norma a cui si fa riferimento e la possibilità di ricevere le slide. Essendoci vari relatori sono stati molto bravi a non ripetersi

Stefano Maioli di Elettronica Sammarinese del gruppo SCM 

Positivo, perchè ha approfondito un argomento che mi stava a cuore.

Condividi ora!

Ti sono piaciuti i nostri articoli e vuoi rimanere in contatto con noi?
Iscriviti alla
Newsletter di Quadra
Riceverai così tutte le ultime notizie sulla sicurezza delle macchine e gli inviti per i corsi ed i nostri webinar gratuiti
Invia 
A questo link potrai leggere tutte le info su come gestiremo la tua Privacy
close-link
Torna su