Nei mesi di giugno e luglio abbiamo organizzato 2 webinar dedicato a RSPP ed ASPP con Ars Edizioni Informatiche.

Il primo ha riguardato il nuovo Regolamento Macchine, mentre il secondo i ripari e dispositivi di sicurezza delle macchine.

Li puoi trovare qui.

Webinar “Nuovo Regolamento macchine”

Il 21 aprile 2021 è stato reso disponibile il testo della proposta per il nuovo Regolamento macchine (Regulation of the European Parliament and of the Councilon machinery products), che nei prossimi mesi, una volta terminato l’iter di approvazione, andrà a sostituire l’attuale direttiva macchine 2006/42/CE.

Si avrà quindi la trasformazione della direttiva (atto legislativo dell’Unione europea che prevede un recepimento da parte degli Stati membri) in un regolamento (atto legislativo dell’Unione europea direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri).

I vantaggi della trasformazione della direttiva in un regolamento includono un’attuazione più uniforme, nessun problema di recepimento e una maggiore certezza del diritto; la conversione della direttiva in regolamento permette quindi di ridurre i ritardi nel recepimento e le differenze di interpretazione tra gli Stati membri. Il nuovo regolamento macchine è stato redatto in conformità con le indicazioni del nuovo quadro legislativo, quindi sarà coerente con altre direttive tipicamente applicabili alle macchine, quali la direttiva bassa tensione 2014/35/UE e la direttiva compatibilità elettromagnetica 2014/30/UE. Trasformazione della Direttiva macchine in un Regolamento

CONTENUTI WEBINAR

  • A cosa si applica il nuovo Regolamento (macchine, quasi-macchine, componenti di sicurezza)
  • Nuovi obblighi per le modifiche sostanziali alle macchine in uso
  • Le responsabilità degli operatori economici (fabbricante, rappresentante autorizzato, importatore, distributore) anche alla luce del Regolamento 2019/1020
  • Le nuove procedure di valutazione della conformità delle macchine (prodotti potenzialmente ad “alto rischio”)
  • Norme armonizzate e specifiche comuni
  • Come sarà la dichiarazione di conformità UE
  • I requisiti per i manuali e le informazioni per l’uso
  • I nuovi requisiti essenziali di sicurezza (sicurezza informatica, intelligenza artificiale, funzionamento collaborativo)

Webinar “Come devono essere costruiti i ripari ed i dispositivi di sicurezza delle macchine?”

Le misure di protezione adottate sulle macchine in servizio nelle aziende devono essere adeguate allo stato dell’arte in materia di prevenzione e protezione, come richiesto dall’articolo 18 del D.Lgs. 81/2008; per determinare se i dispositivi utilizzati per tali funzioni siano effettivamente adatti, possono essere utilizzate efficacemente le pertinenti norme armonizzate ai sensi della direttiva macchina.

In particolare, ciò è vero per la progettazione e l’installazione di ripari, dispositivi di protezione sensibili (ad esempio barriere fotoelettriche, laser scanner, tappeti e bordi sensibili), arresti di emergenza.

Tutto quanto detto sopra è valido, a maggior ragione, per le macchine nuove, che potranno godere della presunzione di conformità ai requisiti della direttiva macchine assicurata dal rispetto dei requisiti delle norme armonizzate.

È quindi essenziale che progettisti di macchine, RSPP e ASPP, tecnici che si occupano della sicurezza delle macchine abbiano conoscenza delle norme armonizzate di riferimento, in modo da potere valutare l’adeguatezza delle misure di protezione presenti sulle macchine e definire le modalità di realizzazione dei dispositivi di sicurezza da installare.

CONTENUTI WEBINAR

  • Costruzione, dimensionamento e posizionamento ripari (norme UNI EN ISO 14120 e UNI EN ISO 13857).
  • Interblocchi dei ripari mobili (norme UNI EN ISO 14119 e UNI EN ISO 13855).
  • Dispositivi di protezione sensibili (norme UNI EN ISO 13855 e CEI EN IEC 62046).
  • Ripristino dei circuiti di comando.
  • Arresti di emergenza (norma UNI EN ISO 13850).

VUOI SCARICARE IL CAPITOLO SULLA VALUTAZIONE DEI RISCHI DEL NOSTRO LIBRO SULLA DIRETTIVA MACCHINE?

Inserisci i tuoi dati per ricevere il file e rimanere in contatto con noi 
SCARICA IL FILE  ED ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
A questo link potrai leggere tutte le info su come gestiremo la tua Privacy
Quadrasrl
close-link
Torna su