Se hai scaricato l'edizione 2017 della linea guida per l'applicazione della direttiva macchine, smetti di leggerla, perché dal 6 novembre 2019 è disponibile la versione 2019.

Infatti, dopo poco più di due anni dalla pubblicazione dell’edizione 2.1, nel mese di ottobre 2019 è stata pubblicata la versione 2.2 della guida, aggiornata per alcuni aspetti, tra cui:

  • precisazioni sui componenti di sicurezza
  • ulteriori indicazioni sulle istruzioni per l’assemblaggio delle quasi-macchine
  • precisazioni sulle attrezzature specifiche per parchi giochi e/o di divertimento
  • precisazioni riguardanti gli elettrodomestici destinati a uso domestico
  • precisazioni riguardanti le macchine ordinarie da ufficio
  • chiarimenti sulla relazione tra la direttiva macchine e la direttiva bassa tensione
  • puntualizzazioni sui circuiti di comando per la selezione delle modalità di funzionamento
  • estese spiegazioni sui blocchi logici per funzioni di sicurezza, compresi nell’allegato IV della direttiva

Come definito dalla linea guida stessa, lo scopo della linea guida è quello di fornire la  spiegazione dei concetti e requisiti della direttiva macchine 2006/42/CE per garantire un'interpretazione e un'applicazione uniformi in tutta l'UE.

La linea guida aiuta quindi a capire i requisiti della direttiva e ne facilita la corretta applicazione.

La linea guida si rivolge a tutte le parti interessate nell'applicazione della direttiva macchine, tra cui i produttori di macchine, gli importatori e distributori, gli  organismi notificati per la certificazione, gli enti normatori, gli enti che si occupano di  salute e sicurezza sul lavoro, le agenzie di tutela dei consumatori, i funzionari delle amministrazioni nazionali competenti e le autorità di vigilanza del mercato.

È importante sottolineare che solo la direttiva macchine ed i testi di legge che recepiscono le sue disposizioni nel diritto nazionale sono giuridicamente vincolanti.

Se sei un costruttore, o un utilizzatore di macchine, puoi contattarci per capire insieme ad un nostro tecnico quale impatto potrà avere sui tuoi prodotti

La guida all’applicazione
della direttiva macchine 2006/42/CE è un documento fondamentale per una
corretta interpretazione ed applicazione dei suoi requisiti.

Per il suo aggiornamento,
l’orientamento più recente della Commissione Europea è quello di pubblicare
periodicamente con cadenza ravvicinata nuove revisioni integrando il testo del
documento piuttosto che aspettare più tempo per avere edizioni completamente
rinnovate. In questo modo è possibile riportare man mano nel documento
informazioni importanti per tutti i soggetti interessati ai prodotti rientranti
nel campo di applicazione della direttiva macchine.

Tutto ciò in attesa della
pubblicazione della nuova direttiva macchine, attesa per il primo semestre del
2021.

Scarica la Linea Guida di Ottobre 2019 e rimani in contatto con noi

  • La selezione della casella di spunta è indispensabile per l'iscrizione.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Condividi ora!

Ti sono piaciuti i nostri articoli e vuoi rimanere in contatto con noi?
Iscriviti alla
Newsletter di Quadra
Riceverai così tutte le ultime notizie sulla sicurezza delle macchine e gli inviti per i corsi ed i nostri webinar gratuiti
Invia 
A questo link potrai leggere tutte le info su come gestiremo la tua Privacy
close-link
Torna su