Per quanto riguarda l'adozione di adeguati sistemi di sicurezza a protezione delle zone pericolose, per le macchine destinate al Brasile è necessario considerare le norme tecniche che descrivono un metodo di valutazione dell’affidabilità dei circuiti di comando con funzione di sicurezza della macchina.

In questo senso, spiccano la norma tecnica ABNT NBR 14153:2013 (Sicurezza delle macchine - Parti dei sistemi di comando relativi alla sicurezza - Principi generali di progettazione), che specifica la categoria di sicurezza dei circuiti di comando con funzione di sicurezza della macchina, e la norma tecnica ABNT NBR ISO 13849-1 (Sicurezza della macchina - Parti del sistema di comando legate alla sicurezza - Principi generali di progettazione), che specifica il livello di prestazione dei circuiti di comando con funzione di sicurezza della macchina.

Tra queste norme tecniche, la norma ABNT NBR 14153 è ancora considerata la più raccomandata, poiché è ampiamente diffusa e utilizzata nell'ambito della Norma Regulamentadora NR 12.

Inoltre, questa norma specifica i requisiti di sicurezza e definisce una guida sui principi per la progettazione delle parti del sistema di controllo legate alla sicurezza, ovvero stabilisce i concetti relativi alle categorie di sicurezza (categorie B, 1, 2, 3 e 4). La norma si applica esclusivamente alle parti dei sistemi di controllo legate alla sicurezza, indipendentemente dal tipo di energia applicata (ad esempio elettrica, idraulica, pneumatica o meccanica).

Tuttavia, anche l’utilizzo della norma ABNT NBR ISO 13849-1 è accettato dal regolamento NR12.

 

Hai un dubbio, un problema o una domanda?

Parlane con noi e ci impegneremo per darti una risposta utile e puntuale.

Condividi ora!

Torna su